Esame 118 alle porte

E’ un periodo un po’ buio per il mio blog perchè è da tanto che non ci scrivo più le mie giornate e i miei pensieri… tanto che avevo una mezza idea di abbandonarlo per la poca voglia di scrivere, ma alla fine, ripensandoci bene, al suo interno ci sono quasi un anno di scritti… vita, pensieri e parole di un giovane 19enne che a questo mondo conta ben poco… e a pensarci bene in un anno me ne sono capitate tante! Ho conosciuto persone fantastiche, è stato l’anno più impegnativo della mia vita, davvero, non ricordo in passato di essermi fatto un mazzo tanto come quest’anno… ma fare il resoconto del 2006 è ancora presto, tra un mesetto arriverà anche quello. Piuttosto, dopo un anno di corsi, finalmente sto per raggiungere il primo dei miei tanti traguardi che attendo da parecchio tempo. Dopo un mese di corso finalmente ho la data d’esame per la certificazione… finalmente il momento è arrivato, sperando di passare già mi sogno la certificazione regionale tra le mani. L’esame è giovedì alle 18, lo scrivo così un domani, quando non avrò nulla da fare e mi metterò a leggere tutte le mie pagine scritte fin’ora, leggere questa mi farà un certo effetto. L’esame sarà a Besana Brianza e per quanto riguarda il quiz è ben più tosto di un’esame di teoria per la patente. Per i test non mi sento molto sicuro però visto i risultati delle ultime simulazioni non posso fare altro che star tranquillo. Gli errori ci sono, ma oscillano tra i due/tre… il massimo che posso farne sono 12. Su 50 domande da fare in mezz’ora mi sembra praticamente la soglia giusta. Per la pratica in questi ultimi tempi stiamo provando provando e riprovando sul manichino, ma tutto sommato sembra andar bene. Sono contento e non vedo l’ora di giovedì… perchè poi venerdì si festeggierà e si starà fuori fino a tardi, visto che sabato non c’è scuola!

 

 
Condividi l'articolo sui Social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − 9 =