Ciao Giorgio….

 

“Io credo che in questo momento dobbiamo dare molta attenzione a tutto quello che i nostri occhi non vedono e le nostre orecchie non sentono ma che esiste; ma esiste perché la fisica ci ha detto  che noi intercettiamo solo il 4 percento della realtà, sappiamo che esiste un 96 percento che vibra con delle frequenze talmente alte e sottili che noi non riusciamo a contattare. Beh, quel 96 percento che è tanto, io penso che in quel 96 percento ci sia tutto quello che chiamiamo paranormale”

 


————————————————————————————————————————————————-
“Una persona perbene, delicata ed educata, di quelli con cui, nel mondo del lavoro e nella vita privata, si vorrebbe sempre avere a che fare. Per tutti noi oggi è un giorno triste. La sua trasmissione Totem era dedicata ai grandi misteri. L’unica consolazione è che il nostro amico Giorgio Medail oggi ha conosciuto il mistero più grande. ”   RTL 102.5     il 18/03/11
————————————————————————————————————————————————-

Condividi l'articolo sui Social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 2 =