Genova nel cuore

Non ho parole per esprimere il dolore per gli ultimi avvenimenti di cronaca nera di questo ultimo mese. Un mese NERO in tutti i sensi. Il mio insignificante pensiero a chi non c’è più.. a chi ha perso tutto.. TUTTO. Trovare la forza per andare avanti… perchè ARRENDERSI a questi disastri pare sia la scelta più spontanea e razionale.
Da comune cittadino mortale vedere tutto questo dai riflessi delle immagini in tv… in un posto non molto lontano da dove sono io, fa tanta tristezza e e un dolore atroce. A volte viene voglia di mollare tutto… è in questi casi che questa voglia si fa sempre più viva.
Per quel poco che possa servire (e cioè a nulla), un mio pensiero costante e un abbraccio a tutte le persone colpite… e a tutti quelli che ora non ci sono più.

Parole scontate. Tutto il resto ha poco senso.

 
Condividi l'articolo sui Social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

undici + 4 =