Finalmente un periodo di pausa totale

Ho passato due giorni infernali, tra test, verifiche, interrogazioni scolastiche ed extrascolatische. Sono riuscito ad alzare qualche media, 3 interrogazioni ieri e 2 interrogazioni oggi, verifiche a tutto spiano ecc ecc. Manca davvero poco a Natale, qualche giorno, ma.. non lo sento tanto… non sento quell’atmosfera natalizia, un po’ come il periodo natalizio di 2 anni fa. Sarà perchè è il secondo Natale che lo passo senza mia nonna, sarà perchè è il primo Natale che lo passo senza la “mia” Laika, sarà quel che sarà, ma non lo so… sarà che sò già di non fare niente in quei giorni, che mi annoierò da morire. Ieri poi, mi sono presentato alle ore 22 presso la Croce Bianca per sostenere l’esamino… che dire, una batosta unica. 30 domande difficilissime e alcune a trabocchetto… Ovviamente ne ho sbagliate alcune, ma penso di essere comunque passato, dato che l’esaminatore una volta corretto il foglio mi ha detto “Bravo, ci vediamo il 10 Gennaio per la seconda parte del corso”. E se la prima parte era difficile, la seconda lo sarà ancora di più. Imparerò bene le manovre di rianimazione, il BLS (Basic Life Support, ovvero il supporto base delle funzioni vitali), imparerò a usare gli strumenti a bordo delle Ambulanze… e da Gennaio incomincerò a fare i turni e ad uscire in emergenza. Ci vuole stomaco.. parecchio stomaco. Per il resto boh, nessuna novità. Domani senz’altro si farà una piccola festicciola a scuola. L’unica cosa certa è che si esce alle 11.55. Mi scoccia però rimanere a casa per 3 settimane…

 
Condividi l'articolo sui Social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × due =