Buon 2007

Primo post di questo nuovo anno… capodanno passato a Como e poi successivamente in un locale a Cantu con il rientro a casa avvenuto che erano quasi le 5 trovando ancora in piedi mia madre mezza addormentata che mi aspettava…wow. Stamattina turno dalle 11 fino alle 4 e mezza di questo pomeriggio, sono stanco morto… però mi sono divertito, sono stato bene oggi! Pomeriggio finito il turno sono andato a trovare Nico e i suoi genitori a Bovisio. Sono stato fortunato visto che ho trovato anche tantissima gente made in Vezzo; Gente stupenda conosciuta in quel della provincia di Novara. Appena i suoi mi hanno visto varcare la porta d’ingresso della loro casa ho visto nei loro volti la felicità; era da Agosto che non li vedevo e nè li sentivo e mi sono mancati parecchio. Ci siamo salutati, baciati, abbiamo parlato del più e del meno. Mi hanno ricordato del Capodanno passato l’anno scorso su in montagna e giusto ieri sera sentivano la mia mancanza. Hanno rivisto le foto e i video girati dove dire che ammazzarsi di risate è davvero poco. Anch’io ho rivisto le foto… e sono sincero, mi è scesa una lacrimuccia; ieri hanno sentito la mia mancanza… e anch’io ho sentito la loro mancanza. Mi hanno chiesto un po’ di cose, da come va la scuola, a come me la cavo con la scuola guida… erano preoccupati che non mi facessi più sentire per causa di una fantomatica fidanzata. Mi ha fatto piacere rivedere anche l’Aldo e la moglie Giovanna, Uda, il Chicco, e Orazio… mmm poi chi ancora.. il Gian Mario.. ho dei bellissimi ricordi di loro e della montagna. Quest’anno è andata così dai, per il prossimo 31 dicembre cercheremo di organizzare qualcosa di originale… come il capodanno 2005/2006. Peccato per l’assenza dell’Emilio e della Giusy. Nico e i suoi mi hanno invitato nuovamente in montagna per passare qualche giorno con loro… stanno organizzando di salire il 3 o il 4, penso di andare con loro. Mi manca Vezzo, mi manca Stresa… mi manca Arona, insomma, mi manca tutto! Dai che passerò dei giorni a casa della Preside del Levi e del Sig. Natale, ingeniere di prima categoria. Cavolo se anche questa volta ci divertiremo! PS: Un grazie alla Filly per il messaggio che mi ha lasciato sull’ultimo post, quello riguardante il bilancio del 2006. Troppo bello, troppo gentile. Bel messaggio, grazie mille davvero, non me lo merito.

 
Condividi l'articolo sui Social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × uno =