Giornata storica

Ieri giornta storica; due cose hanno caratterizzato il sabato; il mio secondo arresto cardiaco, situazione gestita dall’equipaggio più strano e più strambo (certamente in modo positivo) io e Stefy come volontari, Franco autista e Luca cs+dae. Che avventurona! La seconda cosa che ha segnato questo sabato di Epifania è stata l’uscita serale con i miei amici di sempre, quelli che nell’ultimo periodo ho trascurato un po’, quelli che ieri sera, sia nella prima parte e sia nella seconda parte della serata mi hanno fatto star bene. Prima parte della serata pizzata alla taverna di Desio e dopo i vari ritrovi con gli altri ragazzi ci siamo diretti appunto in pizzeria. Eravamo in tanti… i soliti vecchiacci del gruppo, Davide e Filly, Yuri, Danilo e Bea, Andrea e altri suoi 3 amici. A parte il fortissimo mal di testa sono riuscito comunque a divertirmi senza problemi; mi mancavano quelle serate e poi comunque avevo un po’ il bisogno di distrarmi. Ho scelto la serata giusta. A fine pizzata il gruppo si è un po’ diviso. Andrea e i suoi 3 amici sono andati al bowling, prima quello di Lissone e poi a quello di Cinisello. Danilo e Bea sono scappati via a casa e siamo rimasti io Yuri, Davide e Filly. Dopo l’arrivo di Nicolò in macchina Yuri s’è messo a fare lo scemo… insomma, abbiamo perso anche loro alla fine. Siamo rimasti così io, Davide e Filly. Per non finire così di taglio la serata siamo andati a casa dell’altro Davide, e ci siamo messi un po’ a chiacchierare delle sue cose, per quanto riguarda il lavoro e tutti i suoi impegni, e poi anche delle mie cose, dei problemi, della situazione che stavo vivendo pochissimi giorni fa e come la sto vivendo… e che vivo ancora oggi, tra l’altro, spiegando tutta la vicenda punto per punto. Loro hanno confermato le mie teorie, che ciò che ho fatto non è stato assolutamente sbagliato, basta, sono a posto con la mia coscienza. Alle volte parlarne aiuta davvero tanto, forse aiuta anche più del ricevere semplicemente dei consigli. Alla fine loro sono i miei amici a cui voglio bene… e non lo dico perchè devo concludere la pagina, ma perchè è una cosa che sento davvero.

 
Condividi l'articolo sui Social:

Un pensiero riguardo “Giornata storica

  • domenica 7 Gennaio, 2007 in 22:59
    Permalink

    Ciao, ieri sera è stata una bella serata. La prossima volta però non finirà tutto dopo cena, riuscirò a trascinarvi da qualche parte! HEHEHE.
    Alla prossima, ciao Davide.
    Andrea.

     
    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × quattro =