Natale con scasso e furto!

>Ogni tanto mi ricordo di aggiornare questo ormai desertissimo diario che ormai ha le pagine piene di polvere… e magari tutte ingiallite… dimenticate a se stesse dopo giorni… ma che giorni… direi mesi dove non ci scrivo più niente. Si sta pian piano concludendo anche questo 2007, per alcuni aspetti bellissimo, per altri da dimenticare. Sarà un Natale un po’ diverso dagli altri, un Natale che in realtà non ho voglia di festeggiare perchè rovinato da un episodio che se ci penso ancora desta rabbia, impotenza rispetto ad alcuni episodi. Fin quando non capita a te ti viene da pensare… “ah cavolo, mi spiace… dobbiamo stare più attenti…” ma quando sei te ad essere colpito… tutto cambia… cambia il tuo modo di vivere nell’ambiente che fino a poco tempo fa era… e dico ERA inviolabile e sicuro… cambi le tue abitudini… ma quello che è successo è successo, stop… ed è proprio quello che è successo che mi ha fatto perdere la voglia di festeggiare. Per farla breve senza tante storie ci sono entrati i ladri in casa di notte mentre dormivamo. nessuno ha sentito nulla… il cane non ha abbaiato (anzi credo abbiano spruzzato qualcosa perchè al nostro risveglio laika era abbastanza intontita). Hanno portato via soldi… le chiavi della macchina e la macchina in garage. Si sono portati via anche le mie nuove scarpe da Tennis. Ma cosa se ne fanno delle scarpe da Tennis? Zingari pezzenti. Ovviamente chiamato i Carabinieri e fatta la denuncia che tanto non servirà a nulla. la paura rimane e la sensazione di schifo di toccare le cose che precedentemente sono state toccate dai ladri si fa sempre più viva. La macchina è sparita nel nulla… passeranno mesi prima che questo trauma passi. Io mi ero alzato di notte per andare in bagno, erano le 3.30 circa di notte. Mia madre si è svegliata alle 5 e ha trovato l’amara sorpresa. Se me li fossi trovati davanti? Meno male che nessuno ha sentito… poteva finire peggio. L’albero? Boh… se quest’anno mia sorella avrà voglia di farlo… lo farà. Non so neanche cosa farò a Natale… se starò a casa o se farò un giro dai miei zii. Capodanno… esperienza nuova diversa dagli altri anni… e sicuramente ritorneranno in mente i bellissimi momenti dei capodanni passati in montagna. Ero più piccolo… più ingenuo… e forse meno maturo di adesso… ma mi divertivo da matti e non nego di sorridere o ripensare a quei momenti quando mi trovo davanti un video o le foto. Ci sarà tempo per scrivere il resoconto di questo anno… ormai per me è da tradizione. Ne ho tante di cose da raccontare… e anche per quest’anno… non perderò l’occasione per scriverle tutte!!

 
Condividi l'articolo sui Social:

3 pensieri riguardo “Natale con scasso e furto!

  • lunedì 24 Dicembre, 2007 in 20:31
    Permalink

    Buon Natale anche da parte mia!!!!
    Step

     
    Risposta
  • martedì 25 Dicembre, 2007 in 21:39
    Permalink

    BuOn NaTaLe!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    baci

     
    Risposta
  • venerdì 28 Dicembre, 2007 in 22:20
    Permalink

    Io sono in ritardo a farti gli auguri (oddio ad essere sincero avrei potuto farteli tramite msn), ma rimedio augurandoti un felice e sereno 2008
    Ciao
    Zanza

     
    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 2 =