Domani è un’altro giorno

Ho il cellulare che ora è scattante! Prima era lento in ogni cosa! Da quando ho cancellato gli 800 e passa messaggi è più veloce in qualsiasi esecuzione. Nei giochi, nella fotocamera, nella rubrica.. Si vede che quei messaggi non solo a me stavano stretti. Ho risparmiato decine, decine e decine di mega cancellando le conversazioni, le immaginette, tutte le “sue” canzoni, tutto di tutto. Finalmente anche il pc comincia a respirare un po’. Il suo nome è sparito da tutte le parti… dal mio cellulare, dalla lista dei contatti di MSN, dalla rubrica delle e-mail. Ormai è solo un brutto ricordo che pian piano sparirà! Le persone non si finiscono mai di conoscere… certo che arrivare a 20anni suonati, quasi 21, e scoprire che c’è gente che si avvicina a te solo per distruggerti e per prenderti in giro non è bello. Il bello è invece che sono persone che non immagineresti mai facessero cose cattive contro di te, persone di cui metteresti perfino la mano sul fuoco… (occhio, qui si riscia di scottarsi) di cui ti fideresti ciecamente… così tanto ciecamente da non essere in grado di accorgerti subito ciò che succede intorno a te. Il mio amico ci ha chattato insieme (tra l’altro neanche lo sapevo io) e mi ha detto che il suo unico problema è il suo nuovo vestitino… ora lo posso dire col sorriso sulle labbra: che cosa squallida! In fondo… finita la scuola e una volta entrato in università mi si aprirà un mondo tutto nuovo davanti. Avrò la possibilità di diventare ciò che voglio. E’ inutile che mi preoccupo. Devo solo pensare al mio futuro!  Solo a pensare che domani probabilmente vedrò Alessia, quella ragazza figlia di un mio ex professore mi rende felice. E’ così simpatica, solare… ed è anche molto carina. Quando ci vediamo parliamo del più e del meno. Quando sto con lei mi sento bene, sto bene! E poi chissà, magari potrei darle una mano con la tesina… Vado a finire di studiare storia, e poi dritto a letto! Domattina la sveglia suonerà presto!
 
Condividi l'articolo sui Social:

2 pensieri riguardo “Domani è un’altro giorno

  • mercoledì 4 Giugno, 2008 in 00:10
    Permalink

    E’ bello sentirti di nuovo così… sapere ke sai trasformare la rabbia in forza… Tu sei molto più di questo, Dade! Ricordalo… Non farti abbattere da chi ti colpisce alle spalle… sappi sempre rialzarti e ricominciare, a dispetto di chi cerka di farti cadere…! Ora vai e spaccali tutti!! beso… -vinny-

     
    Risposta
  • mercoledì 4 Giugno, 2008 in 20:42
    Permalink

    E bravo il Dade che guarda avanti e pensa al futuro !!!!!!!. un grosso in bocca al lupo per tutto
    ciaoooooooooooooo
    Zanza

     
    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × 5 =