San Valentino….

Sono passate quasi due settimane da San Valentino, questo avvenimento che cade il 14 febbraio di tutti i santi anni e vorrei dire la mia. Una festa che non ho mai capito, mai sopportato e mai amato perchè come molti penseranno, la festa degli innamorati cade tutti i giorni. Non si può paragonare una festa del tutto commerciale basata sui soldi ai sentimenti, merce più preziosa e rara che possa esistere e che ognuno di noi possiede nel suo piccolo. Non abbassatevi a questo tipo di feste create solo per spigliare soldi alle persone. Le classiche feste commerciali nate senza un perchè. Andate tutti fuori a cena, fatevi i regali, ma fatelo perchè volete farlo voi e non perchè trascinati da una corrente senza senso. Mai fare le cose per dovere e neanche aspettarsele, per tutte quelle donne che sono rimaste deluse da certi comportamenti o certe aspettative e in futuro lo saranno ancora. Non aspettatevi nulla, come mai aspettarsi nulla dalle persone. Si evita di star male per nulla. Ho sentito e visto tanti ragazzi e tante ragazze della mia età che dicevano di essere tristi quel giorno perchè non avevano una persona con cui condividere quella giornata. Ma in quella sera poche persone si sono rese conto che a farla da padone era in gran parte l’ipocrisia; non vale la pena di prendersela o starci male ed è meglio esserne fuori da questi giri strani. Tenete sempre gli occhi aperti e siate sempre voi stessi, la qualità più importante che voi possiate avere. Senza seguire troppo mode senza senso. Seguite voi stessi, siete voi gli artefici della vostra strada da seguire. E vale in tutti i casi; nella vita quotidiana di ognuno di noi… dal lavoro… alle feste di questo genere… all’amore.

 
Condividi l'articolo sui Social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 5 =